skip to Main Content

Questa è la prima volta che una costruzione di questo tipo è stata raggiunta a un livello così dettagliato in Ecuador. L’integrazione della tecnologia digitale con le tecniche locali di lavoro manuale ci ha portato non solo a produrre un tipo unico di architettura, ma anche a contribuire al miglioramento delle possibilità di costruzione in questo  paese.  Una casa in legno che si trova lontano dalla città e situata in un paesaggio aperto ideale per uno spazio di ritiro. L’idea era quella di creare una casa che fosse unificata concettualmente e visivamente con le imponenti montagne che circondano il sito del progetto. La strategia era di lasciare il piano terra il più aperto possibile e le divisioni programmatiche chiare, in modo che il design assomigli a quello di una tipica casa hacienda ma con un tocco moderno. Sicuramente, questa strategia ha comportato concettualmente una coperta ondulata continua che protegge delicatamente il programma sottostante.  Il legno lamellare è stato il  materiale scelto, sia per le sue proprietà flessibili che per la naturale – e allo stesso tempo contemporanea – sensazione che si aggiunge al design. Il modello parametrico computerizzato ha permesso la ripetizione di travi specifiche e una costruibilità totale del tetto in modo che fosse efficiente e conveniente. Allo stesso modo, la ripetizione dei pezzi ha permesso una qualità costruttiva rapida e alta. La triangolazione della struttura crea un assemblaggio efficiente e inoltre facilita il trasporto delle parti in un sito remoto.

LUOGO: QUITO (ECUADOR)
CLIENTE: EMPRESA DURINI INDUSTRIA DE MADERA C.A. EDIMCA
ANNO: 2017
Back To Top